tour dintorni ditorino
VISITA TORINO
Nel 2015, dopo cinque anni dall'ultima Ostensione e a due anni dall’Ostensione televisiva del 30 marzo 2013, la Sindone sarà nuovamente esposta nel Duomo di Torino dal 19 aprile al 25 giugno 2015. Questa è un’occasione unica per pellegrini e visitatori curiosi per vedere da vicino la Sindone.

Nella città di Torino e sua provincia si trovano più di 40 musei che vanno dalla seconda più importante collezione di antichità Egizie dopo la collezione del Cairo, al museo più alto del mondo, il Museo del Cinema i cui oggetti sono collocati all’interno del monumento-simbolo di Torino, la Mole Antonelliana. E poi c’è il MAuto, il museo dell’automobile con le sue interessantissime installazioni e modelli originali di auto storiche, talemnte coinvolgente da suscitare l’interesse anche di color che sono maniaci delle auto e della velocità.

Quanti voi sono già stati a Torino, magari negli anni 60/70? Sicuramente il ricordo di una città molto poco invitante ed accogliente vi perseguita ancora oggi come un incubo. Ebbene, io vi sfido a riconoscere la città di Torino oggi. La sua trasformazione iniziò molto lentamente alla fine degli anni 90 e naturalmente i Giochi Olimpici invernali del 2006 sono stati una vera e propria ciliegina sulla torta

Il circuito delle Residenze Sabaude, dichiarato nel 1997 dall’Unesco “Patrimonio dell’umanità”, comprende varie dimore a Torino e nei dintorni. La “Corona di delizie” è un intenso programma di ricostruzione e di edificazione di nuovi complessi architettonici avviato dai Savoia fin dal 1600 per ospitare la famiglia Reale e la corte per la villeggiatura o le battute di caccia ma anche testimonianza del potere e il prestigio del casato a cui furono chiamati a lavorare i maestri dell’architettura.

Se siete appassionati di mercati rionali avrete senz’altro già sentito parlare di Porta Palazzo, il più grande mercato d’Europa all’aperto. Noi qui a Torino lo chiamiamo anche Porta Pila. Frutta, verdura, mercato dei contadini, pesce, carne, casalinghi, formaggio, profumi e sapori stranieri.... qui c’è veramente tutto.

Il tour ripercorre la lunga storia di Torino della cioccolata iniziata nel 1560 e vi porterà alla scoperta dei locali storici torinesi, testimonianze di memorie, cultura e tradizione che conservano e tramandano ricordi di arredi di valore culturale e artistico importanti per la città di Torino. Potrete scegliere tra morsi di cioccolata, sorsi di Bicerin, la storica bevanda analcolica tipica di Torino, oppure l’aperitivo.

© Copyright Carol Bazzani | All Right Reserved
P.IVA 09185920015